Ragione Sociale S.r.l.
Seguici su Facebook

CHIUDI

Area Riservata



CHIUDI

Richiesta Informazioni










01/04/2022
Nontiscordardimé, scatta la fase due della campagna di monitoraggio Covid: tamponi nelle parrocchie

Tornano i Gruppi di Cammino dopo lo stop della pandemia. Primo appuntamento il 20 aprile a Santa Maria Regina Mundi

 

Torna in strada il camper di “Nontiscordardimé-Comunità in Cammino”. Dal prossimo 5 aprile, infatti, l’ambulatorio mobile del progetto promosso da OSA sarà nuovamente nelle parrocchie di Roma per implementare la campagna di screening dedicata alla prevenzione del Covid tra gli anziani. Nuove tappe e una nuova modalità di monitoraggio. Questa volta, infatti, l’équipe socio-sanitaria a bordo del camper effettuerà i test antigenici rapidi, ovvero i tamponi nasali, per individuare eventuali casi di positività tra gli utenti seguiti dal progetto. L’iniziativa andrà avanti per i prossimi due mesi, sempre con il supporto dell'Unità di Gestione del Rischio di OSA.

 

“Durante le uscite di aprile e maggio”, spiega Gianluca Palumbo, sociologo OSA e coordinatore organizzativo di Nontiscordardimé, “eseguiremo i tamponi rapidi e non più i test sierologici come fatto in precedenza. Sarà una nuova fase sperimentale, in attesa dell’evolversi dello scenario epidemiologico, per valutare anche come risponderanno le parrocchie. L'intenzione è quella di continuare anche in seguito, se ci saranno le condizioni”. Le uscite del mese saranno 8, mentre la giornata del 20 prevede la ripresa, dopo il periodo di stop legato alla pandemia, dei Gruppi di Cammino.

 

 

Un’attività gratuita rivolta agli anziani per promuovere il benessere all’aria aperta che è stata potenziata insieme alla formazione e al lavoro sanitario sul camper grazie al supporto che l’associazione “Mamà OSA” ha ricevuto da parte della Regione Lazio nell’ambito dell’avviso pubblico “Comunità Solidali 2020”. I trenta partecipanti partiranno alle 10 dalla parrocchia di Santa Maria Regina Mundi per una camminata rigenerante nel verde del parco dei Romanisti.

 

 

La comitiva sarà guidata dai Capi Passeggiata, personale volontario già formato dall’équipe di Nontiscordardimé e che ha anche preso parte all’ultimo ciclo di formazione organizzato a fine marzo da HC Training. Per garantire la sicurezza di tutti, il 19 aprile, giorno precedente all’attività, saranno eseguiti i tamponi rapidi a tutti i partecipanti.

 

 

indietro