Ragione Sociale S.r.l.
Seguici su Facebook

CHIUDI

Area Riservata



CHIUDI

Richiesta Informazioni










30/07/2019
Pausa estiva per Nontiscordardimé

Le attività del progetto sospese ad agosto riprenderanno nel mese di settembre 2019

 

 

Sospese, come di consueto, nel mese di agosto le attività del progetto Nontiscordardimé Senior, che aiuta anziani bisognosi grazie all’impegno di medici, infermieri e volontari delle parrocchie romane. L’appuntamento per un nuovo programma di interventi, visite di prevenzione, workshop e incontri di promozione alla salute è previsto per a partire dal prossimo mese di settembre 2019.

Nontiscordardimé Senior, attivo dal 2018, si occupa soprattutto di prevenzione delle malattie croniche e realizza attività di prevenzione primaria e secondaria destinate alla popolazione degli anziani fragili nei loro luoghi di vita attraverso un’unità mobile con a bordo medici specialisti ed infermieri. Il Progetto, coordinato dalla Cooperativa sanitaria OSA in collaborazione con l’Università Cattolica di Roma, il Policlinico Gemelli ed il Vicariato di Roma è attivo dal 2018 e coinvolge 27 parrocchie della capitale che hanno aderito all’iniziativa.

Più salute, meno soli

Da gennaio 2018 a maggio 2019 i medici di Nontiscordardimé Senior hanno visitato a bordo del camper 1.577 anziani in 193 giornate di attività con una media di 8 visite a giornata.

Nel periodo dal 5 marzo al 10 maggio 2019 l’attività delle visite ha lasciato spazio a 18 incontri di promozione della salute, per un totale di 34 ore, guidati da un medico del Policlinico Gemelli e un’infermiera della Cooperativa OSA, relativi alla Prevenzione del Diabete, all’Alimentazione, e all’Igiene degli Alimenti.

A questa attività hanno partecipato in totale 245 anziani, non solo beneficiari del progetto ma anche parrocchiani o abitanti del quartiere, che in questo modo sono venuti a conoscenza del Progetto Nontiscordardimé.

Da marzo 2019 sono stati consegnati 12 computer come dono alle Parrocchie aderenti al progetto. Un corso di alfabetizzazione informatica è stato effettuato nel mese di giugno 2019 presso la Parrocchia di S.M. Regina Mundi, finalizzato a fornire ai volontari le competenze di base per utilizzare i PC nel passaggio delle informazioni relative alle liste dei pazienti da visitare, nella gestione coordinata dei casi e nelle attività di orientamento ai servizi.

indietro